Capodanno 2019 - Storia Enogastronomia e Divertimento - Isola Bianca
Isola BiancaIsola Bianca

Already a member?

Isola BiancaIsola Bianca
Forgot password?

Don't have an account?

Capodanno 2019 – Storia Enogastronomia e Divertimento

,
Saturday, 29, December, 2018
4 giorni
45
€479.00

Capodanno 2019 - Storia Enogastronomia e Divertimento

Capodanno a Cattolica
4 giorni

€479.00
per adulto
€0.00
per bambino

Esaurito

Persone in Eccesso

Un Capodanno frizzante

Tra Storia, enogastronomia e divertimento

Visite alla Rocca Sforzesca di Imola e alla città di Urbino patrimonio mondiale UNESCO

Gran Cenone di Capodanno in hotel con musica dal vivo e tanto divertimento

Programma di Viaggio

29 dicembre 2018

La Rocca Sforzesca di Imola – La Fattoria Paradiso – Cattolica

Incontro dei partecipanti e partenza alla volta di Imola. Arrivo alla Rocca Sforzesca, incontro con le guide e visita di questo splendido esempio di architettura fortificata tra Medioevo e Rinascimento

rocca2-854x575

le sue origini risalgono al 1261. Sul perimetro della struttura originaria s’impostavano ben nove torri quadrangolari, solo una decima torre, il mastio, campeggia tuttora al centro del cortile interno. La Chiesa di Roma, le nobili famiglie degli Alidosi, dei Visconti poi dei Manfredi guidarono Imola e la Rocca. È però alla fine del Quattrocento che si avviò con gli Sforza la completa trasformazione rinascimentale dell’edificio che proseguì col nuovo signore di Imola Girolamo Riario, nipote di papa Sisto IV e sposo di Caterina Sforza. A partire dal 1480 le torri angolari quadrate vennero inglobate entro nuovi e più spessi torrioni circolari capaci di resistere ai colpi delle bombarde, e si avviò anche la costruzione di una residenza, il Palazzetto. La morte di papa Sisto IV segna l’inizio della crisi della signoria Riario Sforza sulla città, fino all’assedio della Rocca mosso da Cesare Borgia, detto il Valentino, che nel 1499 decreta il ritorno di un diretto dominio pontificio. Il Valentino ricorre poi nel 1502 alla consulenza di Leonardo da Vinci per ispezionare le fortezze romagnole tra cui quella imolese: ne è testimonianza la pianta di Imola che Leonardo stese, dove è ben visibile anche la Rocca. Infine con l’annessione definitiva di Imola allo stato pontificio si rafforza l’utilizzo degli ambienti della fortezza come carcere, situazione che si mantiene fino al 1958 quando si avviano i restauri e si destina il monumento sforzesco a museo.

fattoria-01-paradisoDopo la visita proseguimento e sosta per il pranzo presso la Fattoria Paradiso, enoteca e ristorante.

Grazie all’antica filosofia agricola ereditata da Mario Pezzi e vissuta nel costante, corretto equilibrio fra tecniche passate e recenti, convivono all’interno di una cantina storica ma all’avanguardia, serbatoi d’acciaio, di cemento, barriques e tonnaux di classica fattura bordolese e le grandi botti di rovere di Slavonia tanto amate dal Sangiovese.

Il pranzo verrà accompagnato dai diversi vini prodotti dalla Fattoria. Avremo anche la possibilità di visitare le cantine di produzione del vino. https://fattoriaparadiso.com/

Proseguimento e arrivo a Cattolica. Sistemazione nelle camere riservate prezzo l’hotel WALDORF PALACE https://www.waldorfpalace.it/

wardorf-palace-cattolia

Il nostro hotel WALDORF PALACE HOTEL

Il Waldorf Palace è un prestigioso hotel 4 stelle a Cattolica, direttamente affacciato sul porto turistico, a soli 100 metri dal mare ed adiacente all’Acquario di Cattolica.

E’ un prestigioso hotel, ampio e moderno che saprà soddisfare ogni necessità: vacanze al mare e relax ma non solo, anche viaggi d’affari e meeting, grazie ai grandi spazi e alla dotazione dei servizi.

Cena e pernottamento in hotel.

30 dicembre 2018

URBINO :  Capitale del Montefeltro e patrimonio mondiale dell’umanità

Urbino-capodannoDopo la prima colazione partenza per Urbino. Incontro con la guida e mattinata dedicata alla visita della città.

Immersa nelle morbide colline marchigiane, tra la valle del Metauro e la valle del Foglia, sorge Urbino, città d’immensa ricchezza storica e artistica. Proprio per questo a Urbino è facile perdersi con il naso all’insù mentre si passeggia nel suo centro storico.
Circondata da una lunga cinta muraria in cotto e adornata da edifici in pietra arenaria, grazie al lavoro di importanti artisti Urbino da semplice borgo divenne “culla del Rinascimento” e, ancora oggi, passeggiando per il suo centro storico se ne respira l’aria quattrocentesca. Una caratteristica questa che gli ha fatto guadagnare l’onore di entrare nella  World Heritage List nel 1998.

Per l’UNESCO, infatti, la città ha il merito indiscusso di essere stata un punto d’attrazione per i  più illustri studiosi e artisti del Rinascimento, italiani e stranieri, che l’hanno trasformata in un eccezionale complesso urbano.

Dopo la visita Pranzo in ristorante e tempo libero. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

31 dicembre 2018 : Cattolica Gran Cenone di Capodanno

Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per visitare l’Acquario di Cattolica e/o fare un po’ di shopping prima della notte dell’ultimo dell’anno. Pranzo in hotel.

Cenone di Capodanno con Intrattenimento musicale dal vivo

01 gennaio 2019 – Il nuovo anno

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione . Pranzo del primo dell’anno in hotel.

Dopo pranzo partenza per il rientro

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE….. € 479,00

Posti limitati

Supplemento singola € 100,00 totale

Tassa di soggiorno totale € 4,50 a persona, Entrata Palazzo Ducale Urbino € 4,50 a persona

La quota comprende:

  1. Tour in pullman gran turismo
  2. Accompagnatore Isola Bianca per tutto il tour
  3. Pernottamento in hotel 4 stelle a Cattolica Wardorf Palace
  4. Pensione completa per tutto il periodo dal pranzo del 29 dicembre al pranzo del 01.01.2019
  5. Cenone di Capodanno con musica dal vivo e intrattenimenti in hotel Waldorf Palace a Cattolica
  6. Bevande in tutti i pasti e Spumante a Capodanno
  7. Visita alla cantina Fattoria Paradiso del 29 dicembre
  8. Visita guidata incluso ingresso alla Rocca Sforzesca di Imola
  9. Visita guidata di Urbino, non inclusi ingressi
  10. Assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende:

Entrate palazzo ducale di Urbino € 4,50 a persona , Mance, Tassa di soggiorno Euro 4.50 tot a pax, assicurazioni facoltative, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nel programma.