Isola BiancaIsola Bianca

Already a member?

Isola BiancaIsola Bianca
Forgot password?

Don't have an account?

Castelli delle Langhe e del Roero

Langhe-e-Roero-Vigneti
04
castello-di-monticello

Castelli delle Langhe e del Roero

Castello di Monticello d’Alba e il Reale Castello di Govone

Domenica 22 Ottobre 2017

 

Incontro dei  partecipanti e partenza in pullman gran turismo per Monticello d’Alba. Arrivo e visita guidata del Castello di Monticello d’Alba.

Quella che ammiriamo oggi non è più la costruzione originaria, perché venne seriamente danneggiata nel 1187 durante un assedio prolungatosi per quasi tre anni. Tipico esempio di residenza fortificata, Monticello può vantare una particolarità architettonica molto singolare: la presenza di tre torri, ognuna delle quali riulta avere una pianta e delle dimensioni diverse.

Una è quadrata, un’altra rotonda, mentre l’ultima è ottagonale.

PERCORSO DI VISITA : Il castello si sviluppa su tre piani. Salendo lo scalone d’onore si accede alla sala delle Armi e all’attigua Cappella votata a Santa Barbara. Al piano superiore la Sala dei Quadri con i ritratti della famiglia dei Roero e gli stemmi. Proseguendo nel percorso ecco la Sala del Biliardo e la Galleria di Diana Cacciatrice. Il cortile, situato all’altezza del primo piano rialzato, presenta ancora intatta l’antica struttura del Trecento.Dopo pranzo partenza per il Mastio e Borgo di Vigoleno.

Dopo la visita trasferimento al ristorante e pranzo ,incluso bevande

Dopo pranzo trasferimento a Govone dove avremo la visita guidata del Castello di Govone.

Posto sul confine tra il Roero e il Monferrato, Govone domina dalla sommità della collina l’ampia valle del Tanaro.

La grandiosa costruzione fu voluta dai Conti Solaro, Signori di Govone, ispirandosi in parte ai disegni degli architetti Guarino Guarini per facciata sul lato sud e Benedetto Alfieri, discepolo di Filippo Juvarra, per quella a nord.
La facciata rivolta a sud è ricca di decorazioni marmoree provenienti da Venaria, inserite verso la metà del Settecento per volere del Solaro, che tennero il feudo fino al 1792 quando, alla morte dell’ultimo conte senza eredi diretti, per estinzione della linea maschile il castello e terreni ad esso annessi passarono alla Corona sabauda.

Visita guidata del Castello . Dopo la visita rientro ai luoghi di partenza

 

Quota individuale di partecipazione …€ 85,00

Minimo 30 partecipanti

 

La quota comprende:

  1. Viaggio in pullman GT
  2. Accompagnatore dell’agenzia di viaggio
  3. Entrate e visite guidate al Castello di Monticello d’Alba  e Castello di Govone
  4. Pranzo in ristorante incluso bevande ( ¼ vino e ½ minerale)
  5. Assicurazione

 La quota non comprende: extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende