Isola BiancaIsola Bianca

Already a member?

Isola BiancaIsola Bianca
Forgot password?

Don't have an account?

Mercatini di Natale a Coira e trenino del Bernina

,
Saturday, 1, December, 2018
2 giorni
45
€335.00
€305.00

Mercatini di Natale a Coira e Trenino del Bernina

Viaggio di gruppo
2 giorni

€335.00
per adulto
€305.00
per bambino

Esaurito

Persone in Eccesso

Mercatini di Natale a Coira e il trenino del Bernina 

1 – 2 dicembre 2018

SABATO 1 DICEMBRE : MERCATINI DI COIRA

Incontro dei partecipanti e partenza con pullman gran turismo per Coira.

 Coira: celti, romani, ostrogoti, franchi: tutti questi popoli un tempo hanno dominato Coira perché considerata la porta di accesso a importanti rotte commerciali e valichi alpini. ora resta un passato di più di 5.000 anni di storia, testimoniato da reperti del neolitico, dell’età del bronzo e romani, nonché da pregevoli edifici di epoche più recenti, come la cattedrale della sede vescovile antica di 800 anni. La visita guidata della città farà scoprire agli appassionati di storia le vestigia del passato, informandoli sugli orribili eventi delle guerre civili e sugli aspetti gradevoli dei tempi di pace. Ancora oggi Coira è il centro commerciale e il capoluogo di una grande regione, come testimoniato dai numerosi negozi, musei, dal teatro, oltre che dalla stazione dell’autopostale, il vero snodo per l’ingresso nel mondo alpino dei Grigioni. Con il monte Brambrüesch la città dispone di un proprio comprensorio per le attività sportive invernali ed estive. In estate, Coira è il punto di partenza per escursioni e visite ai vigneti del territorio dei Grigioni. Coira è la porta d’accesso ai monti dei Grigioni: da qui è possibile raggiungere in meno di un’ora ben 26 località di villeggiatura e centri termali.

Arrivo a Coira, incontro con la nostra guida e visita della città e dei famosi Mercatini di Natale. PRANZO LIBERO. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

DOMENICA 2 DICEMBRE TRENINO ROSSO DEL BERNINA E TIRANO

 Alle ore 8.58 partenza con il TRENINO ROSSO regionale per Tirano.

 Trenino rosso del bernina. Molti lo chiamano il trenino più bello del mondo. Questo forse anche per il fatto che i binari di questo favoloso trenino rosso – in effetti si chiama ferrovia retica – portano il turista sino a quasi toccare il cielo attraverso uno spettacolare ed indimenticabile percorso. salire sul trenino rosso equivale ad entrare in un teatro ed il paesaggio che ci scorre davanti è il palcoscenico che offre uno spettacolo che muta con ritmo pigro. Non è solo la natura a farsi ammirare ma è anche la ferrovia stessa a dare spettacolo; locomotive e vagoni giocattolo, stazioncine che sembrano fatte a traforo, curve strettissime vi faranno allungare le mani per afferrare la coda del treno, viadotti e gallerie elicoidali con pendenze a tratti impressionanti.

Arrivo a TIRANO alle ore 13.00

Tirano graziosa cittadina posta a 450 m. sul livello del mare è situata al centro della valtellina alla confluenza dell’adda e del poschiavino, al confine di stato con la svizzera. il borgo di fondovalle è immerso nelle coltivazioni tipiche valtellinesi (vite e melo) ed è circondato dalle sue caratteristiche frazioni (baruffini, cologna, gilera e roncaiola) poste sulle pendici retiche ed orobiche del sistema delle alpi. più sopra il paesaggio è caratterizzato dai folti boschi a tratti interrotti dai numerosi maggenghi. 

i centri storici del borgo, tirano-vecchia e madonna, ricchi di testimonianze storiche ed artistiche così come le frazioni, hanno mantenuto strutture e caratteristiche tipicamente valtellinesi.

Crocevia di valli e sistemi diversi, all’incrocio tra il passo dello Stelvio, il passo del Bernina, il passo dell’aprica ed il lago di Como, tirano si è sempre distinta come luogo d’incontro e di scambio di prim’ordine; ne è testimone l’antica piazza della basilica con le sue antiche e rinomate fiere che fin dal xviº secolo costituiscono appuntamento importante per italiani e svizzeri.

Alle ore 13.30 pranzo in nostro ristorante convenzionato con il seguente menù:

– sciatt su letto di cicorino con affettati misti valtellinesi;

– pizzoccheri valtellinesi;

– sorbetto al braulio.

– acqua, un bicchiere di vino e caffè inclusi.

A seguire visita guidata alla Basilica di Madonna di Tirano e rientro ai luoghi di partenza

Quota individuale di partecipazione…….€ 335,00

minimo 30 partecipanti

ragazzi in 3°/4° letto € 305,00

Supplemento singola € 40,00

 La quota comprende:

  1. Viaggio in pullman gran turismo;
  2. n. 1 pernottamenti e 1 cena in hotel 3 stelle a Coira;
  3. Prima colazione
  4. Pranzo in ristorante a Tirano
  5. Passaggio con Trenino Rosso Coira-Tirano in carrozze regionali riservate al nostro gruppo
  6. visite guidate di Coira e di Tirano
  7. Guida durante il persorso sul Trenino del Bernina
  8. Visita guidata della Basilica della Madonna di Tirano
  9. accompagnatore dell’agenzia Isola Bianca;
  10. assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende: bevande, mance, entrate, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

documenti richiesti: carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto