Isola BiancaIsola Bianca

Already a member?

Isola BiancaIsola Bianca
Forgot password?

Don't have an account?

Tuscia

Tuscia

Viterbo, il lago di Bolsena, i borghi medievali di Sovana e Sorano, Tarquinia

22 – 25 aprile

Programma

22 aprile 2018 : Visita guidata Viterbo

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Viterbo. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Viterbo, incontro con la guida e Visita della città. Il centro storico della città, San Pellegrino, è il quartiere medievale più caratteristico e conservato d’Italia, un vero gioiello di contrada duecentesca. La visita proseguirà per i suggestivi vicoli fino ad arrivare al Palazzo dei Papi; eretto in stile gotico medievale e caratterizzato da una loggia a sette archi ogivali, fu per un secolo residenza Pontificia.

Arrivo in hotel 4 stelle a Viterbo, sistemazione nelle camere riservate. Cena all’interno del ristorante della struttura menu a 3 portate bevande incluse

 

23 aprile 2018 : Tour in battello sul Lago di Bolsena  e visita guidata del borgo dei pescatori di Marta

Partenza per Capodimonte. Il paesino è arroccato sulle sponde del lago di Bolsena da dove inizierà l’escursione guidata in battello. Un tour panoramico con cenni storici e curiosità sui paesi che si affacciano sul lago, sull’Isola Bisentina e sull’isola Martana. Le isole, proprietà prima dei signori di Bisenzio, poi dei Farnese e dello Stato Pontificio furono per secoli contese

Il tour prosegue con la visita guidata del paesino di pescatori di Marta. Il borgo medievale è adagiato su un colle; la possente Torre dell’Orologio, fatta costruire da Papa Urbano IV nel 1260, domina il lago; le case in tufo, le scalinate e gli stretti vicoli rendono unico e suggestivo questo paese. Una passeggiata infine sulla battigia, dove sono adagiate le tipiche barche dei pescatori di lago e le reti stese al sole. Pranzo nel ristorante della struttura con menu tipico 3 portate bevande incluse.

Nel pomerigigo Visita di Bolsena, un caratteristico paese che si affaccia sul lago, le cui origini risalgono al III sec. a.C..

Visita di un frantoio del luogo con degustazione di olio e bruschette. Cena e pernottamento in hotel a Viterbo

 

24 aprile: Visita guidata del borgo di Pitigliano, dei borghi di Sovana e fotostop a Sorano

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per Pitigliano. Visita guidata di Pitigliano, detta la piccola Gerusalemme poichè conserva tra le sue mura la sinagoga e il ghetto, dove nei secoli passati si rifugiarono gli ebrei cacciati dai Papi, è uno dei gioielli della Maremma toscana.

Pranzo tipico toscano. Dopo pranzo visita guidata dei borghi di Sovana e fotostop a Sorano

 

Fotostop a Sorano: Il paese di Sorano é di origine medievale e si erge immerso nella natura della Maremma Toscana su un colle che domina il fiume Lente. Per secoli il paese è stato di proprietà di importanti famiglie nobiliari come gli Orsini, gli Aldobrandeschi e infine dei Medici che lo inglobarono nel Gran Ducato di Toscana. Suggestive le vie che si snodano tra le antiche costruzioni caratterizzate da antichi portoni in legno.

Visita guidata di Sovana. Il borgo é piccolo e perfettamente conservato.

Rientro in hotel. Cena e pernottamento – In serata tombolata con 1° premio una spalla di maiale – 2° premio un capocollo – 3° premio un salame

 

25 aprile 2018 : Visita guidata necropoli e museo nazionale etrusco a Tarquinia

Tarquinia. La giornata, dedicata agli Etruschi, comincia con la visita guidata della Necropoli, che nel IX e VIII sec. a.C. era sede di tre nuclei abitativi; gli insediamenti sui Monterozzi vengono successivamente abbandonati ed il colle diventa sede del principale sepolcreto cittadino. Oggi, quasi tremila anni dopo, è possibile visitare 14 splendide tombe ricche di affreschi.

La visita guidata prosegue nel centro storico di Tarquinia e all’interno del Palazzo Vitelleschi dove ha sede il Museo Archeologico Nazionale Etrusco, famoso nel mondo per la ricchezza e la varietà dei reperti vascolari unici per le forme e le decorazioni figurative.

Pranzo tipico in agriturismo del luogo : MENU’ – ANTIPASTO – Bruschette miste + affettati – 2 ASSAGGI DI PRIMO (serviti su piatti diversi) Fettuccine al cinghiale e Risotto agli asparagi – SECONDO Arrosto misto – DOLCE – Zuppa inglese – Acqua, Vino e caffè

Dopo pranzo rientro ai luoghi di partenza.

 

 

Quota di partecipazione €  435,00

Minimo 35 persone – Supplemento singola € 100,00